• L'azienda

    Fondata oltre trent'anni fa, Aroph Spagiria utilizza piante spontanee o da noi coltivate secondo il metodo biodinamico, raccolte personalmente dai nostri collaboratori.
    Le poche piante non reperibili direttamente vengono acquistate da produttori che rilasciano la garanzia di coltivazione biologica o biodinamica. La scelta dei tempi della raccolta e di tutte le fasi di lavorazione nasce dall'osservazione degli aspetti e del comportamento della pianta, oltre che dalle indicazioni contenute nel Calendario delle Semine pubblicato annualmente dall'Editrice Antroposofica.

    Leggi altro
  • Coltivazione

    Il laboratorio di produzione sorge isolato e lontano da insediamenti industriali sulle colline nei pressi di Urbino, in un antico edificio rurale completamente ristrutturato rispettando le caratteristiche edilizie del luogo.

    Si tratta di una zona che, per l'altitudine e la vicinanza del mare, gode di un microclima particolarmente favorevole allo sviluppo di numerosissime specie di piante tipiche della flora autoctona.

    Leggi altro
  • Produzione

    Quanto ai metodi di lavorazione, i preparati vengono ottenuti utilizzando tecniche estrattive diverse secondo il tipo di pianta e il rispettivo impiego.
    In particolare, affinché nulla venga a mancare delle virtù della pianta, la lavorazione viene completata dall’aggiunta dei sali opportunamente concentrati e depurati, provenienti dalla calcinazione della pianta esausta. Tale procedimento permette di ottenere un prodotto più ricco e completo, e pertanto più efficace.

    Leggi altro
  • 1
  • 2
  • 3

I filtri

Le immagini che fanno da sfondo a queste pagine rappresentano le carte da filtro utilizzate quotidianamente nella nostra attività di lavorazione delle piante. Le abbiamo scelte perchè esprimono con la vivacità dei colori e la forza vitale delle forme l'unicità e la qualità del nostro lavoro.

Le nostre piante

  • Achillea +

  • Angelica +

  • Anice +

  • Arnica +

  • Artiglio del diavolo +

  • Avena +

  • Bardana +

  • Betulla +

  • Biancospino +

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8